Foto di viaggi su Instagram: la coppia che è diventata famosa e ricca

foto di viaggiJack Morris e Lauren Bullen sono due ragazzi giovani, rispettivamente 26 anni e 24 anni, diventati famosi e ricchi grazie alle loro foto di viaggi fatti postate su Instagram che hanno raggiunto milioni di contatti, superando i due milioni di follower. Oltre alla fama i due riescono a racimolare fino a 11 mila euro a fotografia messa sui social grazie all’aiuto di sponsor che sono disposti a pagare per farsi notare dai seguaci della coppia.

E’ da poco passato un anno da quel marzo 2016 quando alle isole Fiji i due si conoscono e da allora, scoccata la scintilla, lasciano il lavoro e volano insieme con l’unico obiettivo di girare il mondo e farsi conoscere per la loro passione: i viaggi. Jack racconta inoltre come è riuscito a guadagnare sin dall’apertura del blog “Do You Travel”, raccoglitore di informazioni e foto dei viaggi, spiegando anche come gestire al meglio le ambientazioni dei propri scatti.

Altro segreto è la modifica delle foto che i due non effettuano con i famosi filtri di Instagram ma preferiscono utilizzare il noto programma per i Mac “Lightroom” grazie al quale riescono a conservare la qualità e a migliorarne i colori e l’esposizione. Infatti prima di postare le proprie foto, i due passano molto tempo ad analizzare ogni minimo dettagli ed aspetto dei loro scatti, riuscendo così a mettere in risalto gli aspetti che ritengono degni di nota nelle ambientazioni visitate. Grazie alla meticolosa scelta sono riusciti ad accaparrarsi l’attenzione di marche famose, località turistiche e sponsor che sono disposti a pagarli per la pubblicità

Grazie alle foto che tutti noi ogni giorno postiamo continuamente, due ragazzi, come molti, riescono a guadagnare una fortuna. Ciò lascia ben sperare per i giovani che amano la fotografia e i viaggi, confermando la tendenza alla creazione di nuovi lavori con il web che negli ultimi anni, soprattutto i giovani, hanno saputo creare.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *