Differenze Tra Franchigia E Deposito Cauzionale

franchigia deposito cauzionaleQuando si noleggia un’auto, occorre rilasciare dei dati che verranno richiesti al momento del ritiro del veicolo. Il centro noleggio, infatti, ha l’obbligo di chiedere al cliente la registrazione dei numeri della carta di credito a scopo di garanzia e tramite questa operazione verrà bloccata la cifra del deposito. A questo punto bisogna chiarire la differenza che c’è tra franchigia e deposito cauzionale che, contrariamente a quanto credono molte persone, sono due cose ben diverse.

Deposito cauzionale

Il deposito cauzionale viene richiesto solamente per il noleggio di scooter e moto e può variare da € 200,00 ad € 500,00 a seconda del mezzo noleggiato. Sia scooter che moto non hanno la copertura assicurativa Kasco perchè nessuna compagnia assicurativa la prevede. Il deposito cauzionale viene chiesto dunque come garanzia, sempre tramite carta di credito, e prevede eventualmente il pagamento di danni non rimborsabili dalle assicurazione e dalle franchigie come ad esempio multe o anche danni agli arredi e accessori, causati da disattenzione e negligenza del cliente. Sia deposito che franchigia sono pagabili solo tramite carta di credito e non attraverso contanti, bancomat o assegni.

La franchigia

Di solito nella tariffa del noleggio è inclusa RCA E KASKO con franchigia. La franchigia è l’importo che, in caso di danni alla vettura, non viene coperta dall’assicurazione e che deve corrispondere il cliente e varia dai 500,00 ai 1500,00 euro in base al tipo di veicolo noleggiato. L’assicurazione in questo caso copre danni che non sono causati per dolo o da infrazioni del codice della strada. Inoltre, la franchigia viene trattenuta in caso di urto o danneggiamenti all’autovettura noleggiata, in caso di urto con un altro veicolo o motociclo, ecc… , e in questi casi bisogna avvisare immediatamente il noleggiatore. Il mezzo è assicurato solo per il periodo di noleggio indicato sul contratto, incluse eventuali estensioni, pertanto, fuori da tale periodo, l’assicurazione declina ogni responsabilità per danni o incidenti per i quali dovrà rispondere direttamente il Cliente.

Ricordare che il titolare della carta di credito deve essere presente al momento del ritiro del veicolo per il riconoscimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie su questo sito. maggiori informazioni Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi